Le pagelle di GranatamenteDistinti #EntSal 0-2

ADAMONIS 8: che personalità! Secondo rigore parato, sicurezza nelle uscite e bravissimo tra i pali nel finale sofferto. Prestazione eccellente che regala finalmente la porta inviolata alla Salernitana.

PUCINO 6.5: ottima prestazione in fase difensiva. Dopo l’espulsione di Minala il suo contributo è fondamentale.

MANTOVANI 6: un po’ ingenuo quando causa il rigore con un intervento da karatè. La Mantia è un cliente duro ma il centrale granata battagliando riesce a contenerlo al meglio.

SCHIAVI 6: partita accorta ed attenta in difesa. Forse avrebbe potuto dare una mano in più a Mantovani in marcatura su La Mantia.

VITALE 6: prestazione di sacrificio per il terzino sinistro granata che, col il nuovo modulo, riesce a proporsi in avanti con più continuità.

MINALA 4: nel primo tempo giocato, su ritmi alti, l’eroe del Partenio gestisce bene i palloni e fa filtro davanti la difesa. Nel secondo tempo partita da 0 in pagella. É troppo irruente e Piscopo lo salva diverse volte. Inevitabili quanti ingenui i due cartellini. Lascia la Salernitana per più di mezz’ora in inferiorità numerica. Per sua fortuna il risultato era già a favore dei granata.

RICCI 7: grandissima partita del mediano granata che sembra rinvigorito dalla cura Colantuono. Gioca a tutto campo: nel primo tempo si propone addirittura come trequartista, scambiandosi con Kiyine, ma non riesce ad arrivare al tiro. Nel secondo tempo, il suo contributo difensivo è essenziale per conservare il risultato.

SPROCATI 6.5: l’esterno granata gioca una partita abbastanza sottotono, impreziosita peró dal gol del 2-0. Ancora alla ricerca della migliore condizione.

(BERNARDINI 6): ritorna in campo dopo un mese mettendo centimetri importanti in difesa nell’assalto finale ligure.

GATTO 5.5: solita partita generosa di grande corsa, ma sono troppe le palle perse ingenuamente. Proprio su una di queste la ripartenza dell’Entella causa la prima ammonizione per Minala. Guadagna anche un’ammonizione inutile per perdita di tempo. Nel finale si sacrifica aiutando Pucino.

KIYINE 7: mezzo voto in più per il bellissimo gol a giro dell’1-0. Fa intravedere ottime cose nella posizione di trequartista.

(SIGNORELLI 5): entra ed entra scompostamente su un calciatore dell’Entella guadagnando un giallo.

BOCALON 6: prezioso il suo lavoro di sponda, l’attaccante granata è abile a far salire la squadra. Servirebbe maggior presenza però in zona gol.

(ROSSI 6.5): entra, brucia Pellizzer e Iacobucci e serve l’assist per Sprocati. Poi, a partita compromessa, si sacrifica per la squadra.

COLANTUONO 7: esordio positivo per il nuovo mister che stravolge la squadra proponendo il 4231 dando fiducia a Kiyine. Nuovo modulo promosso parzialmente perché l’espulsione di Minala ha rovinato un po’ i piani. Il mister risponde bene all’emergenza schierando ordinatamente prima un altro centrocampista (Signorelli) e poi un difensore (Bernardini) per resistere agli assalti dell’Entella.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...