Le due anime

L’equilibrio simmetrico che leggerete stamane in classifica non rende, neanche per sogno, l’altalena del cuore. Al solito, senza equilibrio, senza giustizia se vogliamo. 
Al soporifero esordio in Laguna ha fatto seguito la cardiopatica partita con le Fere. Sei gol senza Zemanlandia, l’avreste detto. 

Con la Fortuna che manca all’appello insieme, per essere precisi, ad una certa dose di Valore. 

Si partorisce un esordio sovrapponibile all’ultimo scorso. 

Il Tempo dirà se Spezia e Verona valgono Venezia e Ternana. 

Oltre a quella posata da chi era sugli spalti, #SALTER ha avuto due anime. 

Una, purtroppo, attesa. Chè i difetti di costruzione si conoscevano. Pretenziosa ad esempio l’idea di costruire un kolossal a centrocampo senza nessuno davanti alla macchina da presa. 

Che si chiamerebbe mezzala. Un attore non pervenuto, insieme al centrale difensivo dal piede sinistro. Ma ormai ce ne siamo fatta una ragione. 

Ma è l’altra anima di questo match che ci siamo portati a casa. 

Quella di una squadra maledettamente sfortunata e non rassegnata ad un destino che sembrava segnato. 

Quella di un centravanti dal nome che finisce in consonante, come Mujesan, che in una notte ha preso a calci l’etichetta di Bomber da serie C. 

E anche quella di un ragazzino sfrontato, che si fa fatica a non aggettivare come di solito fa chi di calcio non sa nulla. 

Ci vuole la perifrasi: farà sicuramente bene. 

Un’anima da coccolare non solo per istituzionale dovere di Cuore. 

La vedova Rosina (a proposito, Auguri) ha meritato l’applauso di chi sa che bisogna salvarsi, prima e meglio che si può. 

C’è da sostenere, soprattutto per chi ha cuore pulito e sangue granata. 

Senza guardare le pecche, che riguardano i timonieri (da stigmatizzare) e non la ciurma. 

Ma questo, per chi ha il ben dell’intelletto, è piuttosto chiaro.


A cura di Giovanni Perna

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...