Le pagelle di Granatamente Distinti #VicSal

GOMIS 6: serata quasi di amministrazione se non per l’unica ottima parata che salva il risultato. Sull’ultimo assalto del Vicenza prevede il lancio nella mischia e si prepara già in un’uscita a braccia alzate. SICURO
TUIA 6: grintoso e puntuale in marcatura, mostra con fierezza la specialità della casa ovvero la scivolata. Palla al piede però è ancora troppo impreciso e su un suo errore la squadra rischia una ripartenza. MARCATORE

SCHIAVI 6: vuole dare continuità alle sue prestazioni e fa bene perché per riconquistare i tifosi serve solo la testa bassa e lavorare ed ancora lavorare e c’è ancora tanto da lavorare ma siamo sulla buona strada.SENZA FRONZOLI

BERNARDINI 6.5: Ebagua non è in serata e lui ne approfitta per francobollarlo ancora meglio. Alza un muro davanti a Gomis ma rischia qualcosa su un rinvio impreciso salvando poi sul successivo tiro. LEADER, FINALMENTE

BITTANTE 5.5: il terzino cagliaritano sembra un pesce fuor d’acqua. Gioca a sinistra ma non è un alibi. Diamogli ancora tempo ma se questo è Bittante… RIMANDATO

BUSELLATO 7.5: mezzo voto per il gol da grande calciatore, ma nella prestazione del centrocampista c’è tantissimo lavoro scuro: muscoli, polmoni e grinta. È praticamente ovunque. SEMPRE PIÙ INSOSTITUIBILE

RONALDO 6.5: gioca un’ottima partita, finalmente non butta più la palla. Cambia gioco con disinvoltura ed anche con precisione, protegge palla subendo fallo e azzardando anche qualche dribbling. Un po’ troppo aggressivo e nervoso che gli valgono l’ammonizione. IN NETTA RIPRESA

MINALA 7: il “ragazzino” gioca da veterano. È ovunque, tocca tanti palloni e non la butta mai, ma la cosa più importante è che riesce a dare quella fisicità al centrocampo granata che non era mai esistita. Sara difficile ora scalzarlo dall’11 titolare. PILASTRO 

VITALE 5: tocca tanti palloni e li sbaglia quasi tutti, con i restanti fa le scelte sbagliate. Si trova due volte davanti alla porta ma non sfrutta l’occasione per chiudere la partita. Dalla sua ha l’alibi di essere stato schierato da Bollini in una assurda posizione. MISTER, CHE DEVO FARE? 

ROSINA 5: scelte errate e poca convinzione. Alessà, così non servi. Sveglia. ECTOPLASMA

CODA 5.5: ormai da troppe partite è isolato, continuando così non segnerà mai. Zero occasioni per lui e zero palle portate sulla sua testa. Fa solo il lavoro sporco e perde diversi palloni. AIUTATEMI!

ODJER 6: al suo ritorno Moses va vicino anche al gol, si vede però un ritardo di condizione, timoroso anche nei contrasti. SONO TORNATO!

ZITO 5.5: entra per 5 minuti e trova autostrade davanti a lui grazie allo sbilanciamento in avanti del Vicenza. Poteva sfruttarle meglio. IMPRECISO

JOAO SILVA 5: si nasconde dietro i difensori quando deve saltare per difendere la palla. È il più fresco ma non sembra sbattersi più di tanto. Gioca un calcio diverso da questa squadra. DISTONICO

BOLLINI 5.5: schiera la squadra con un insolito quanto amorfo e strano 433. La scelta di Vitale esterno alto è emblematica e si commenta da sola. Forse il mister voleva un esterno con quelle caratteristiche o voleva solo coprirsi? E Sprocati? Insiste inspiegabilmente con Joao Silva. Comunque la vittoria è sempre importante, avanti così cercando il bis sabato. FANTASIOSO

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...